Cosa vuol dire VOLER BENE a qualcuno, davvero?

phoenix.jpg

Voler Bene a qualcUno, davvero, significa:
credere e pensare il meglio immaginabile di Lui, per Lui,
e Gioire della sua Gioia!
E ogni volta che si vuole davvero Bene a qualcUno, si vuole Bene ad una parte di Sé stessi… volendo e facendo Bene, ci si fa del Bene! e si produce il Bene che si Vive…

…che il Meglio ci accompagni sempre! ma noi occupiAMOci di fare il possibile!

Ogni intervento, domanda o riflessione, scrivila qui sotto come “commento”
e scrivi anche del tuo intento: quel che più desideri in assoluto!
(firmati con nome e sigla di provincia, ad esempio “Sam FI”).

Per non perderti i prossimi articoli lascia la tua email su questo blog.

A presto, grazie 😉
Samuele Canestri

Pagina Facebook

Modulo di accesso alla Realtà parallela divergente Evoluzionaria: iscrivitiQui.it

4 Comments

  1. Amare è un verbo… e implica azioni di Amore… a volte si sente esprimere un’emozione: “Ti amo!” … ma l’emozione è una reazione sentimentale che può durare giusto il tempo di una reazione da pelle d’oca… per poi smarrirsi … le azioni di Amore dimostrano l’Amare … altrimenti… possiamo parlare di bisogno di Amore … cioè: “Io ti amo!” … ma solo per sentirmi rispondere: “Oh sì… anch’io ti amo!” … vi è una grossa differenza tra Amare … e… bisogno di essere Amati…
    Un caro saluto di Cuore! natyan

  2. Ciao Samuele,
    non sapevo trovare le parole appropriate per spiegare ad una persona, molto arrabbiata con se stessa, il concetto di “voler bene”.
    Ho imparato, durante il mio percorso personale e professionale, che le cose di cui abbiamo bisogno ci arrivano al momento giusto. Ho letto la tua mail e sono andata sul tuo blog.
    E ho trovato la risposta che cercavo.
    Grazie e a presto.
    Ti abbraccio
    Momy

  3. Ciao Samuele!
    Ha funzionato alla grande! La persona con la quale ho parlato oggi ha deciso di fidarsi di sè stessa! Leggerò con interesse il tuo blog e il sito!
    Grazie ancora!

    Momy

Leave a Reply

 

Sfera invisibile di protezione da elettrosmog e 5G

5G protection,dispositivi anti-elettrosmog – protezione dai campi elettromagnetici sia di origine artificiale (5G/4G/3G/2G/1G e altre radiofrequenze, cellulari, GPS, WiFi, computer, elettrodomestici, apparecchi elettrici ed elettronici, ripetitori, elettrodotti, satelliti, etc…)
che naturale (reti magnetico-telluriche, irraggiamento cosmico e solare, fulmini, gas radon, etc…)
a beneficio delle persone, ma anche degli animali e vegetali, che crescono più sani e produttivi.
Raccomandiamo Combiplus che scioglie anche buona parte del calcare dell’acqua (quindi meno detersivi e temperatura di lavaggio in lavatrice più bassa), migliora il gusto di cibi e bevande, riduce il loro tempo di cottura e allunga il loro periodo di conservazione, riduce l’utilizzo di carburante per la caldaia e i mezzi a motore.
Questi dispositivi riducono sensibilmente le problematiche più frequenti causate dall’elettrosmog quali stress e ansia, emicranie e cefalee, disturbi del sonno, disturbi digestivi, intolleranze alimentari, affaticamento psico-fisico generalizzato e stress ossidativo.

 

 

Banca mondiale del Tempo

 

 


GUADAGNA COMPRANDO!!!
Registrati qui ed hai subito un bonus di € 10.
E’ un sito che ti restituisce parte dei soldi (cashback) ogni volta che fai un acquisto su 632 siti tra i più usati.
E’ GRATIS PER SEMPRE, E SENZA NESSUN OBBLIGO.