PERSONE INCAPACI DI OMOLOGARSI E DI SENTIRSI NORMALI, grazie a Dio direi! :-)

Sì, PERSONE INCAPACI DI OMOLOGARSI E DI SENTIRSI NORMALI,
ma grazie a Dio direi! 🙂
La sofferenza di chi si sente creativo, sensibile, amorevole, etico, intuitivo, pacifista, coscienzioso… e non sa quindi omologarsi al mondo “normale”.
Come bene illustrato dalla collega psicoterapeuta, cito il suo articolo integralmente, poi dopo i miei pareri. Ecco l’articolo:
“GENTE INCAPACE DI OMOLOGARSI di Carla Sale Musio Come psicoterapeuta, incontro spesso persone dotate di un’ottima salute mentale ma sofferenti, a causa della patologia sociale in cui vivono immerse. Nel corso degli anni ho individuato, dietro a tante richieste di aiuto, una struttura di personalità dotata di sensibilità, creatività, empatia e intuizione, che ho chiamato: Personalità Creativa. In questi casi non si può parlare di cura (anche se, chi chiede una terapia, si sente patologico e domanda di essere curato) perché: essere emotivamente sani in un mondo malato genera, inevitabilmente, un grande dolore e porta a sentirsi diversi ed emarginati. Le persone che possiedono una Personalità Creativa sono capaci di amare, di sognare, di sperimentare, di giocare, di cambiare, di raggiungere i propri obiettivi e di formularne di nuovi. Sono uomini e donne emotivamente sani, inscindibilmente connessi alla propria anima e in contatto con la sua verità. Queste persone coltivano la certezza che la vita abbia un significato diverso per ciascuno e rispettano ogni essere vivente, sperimentando così una grande ricchezza di possibilità. É gente che non ama la competizione, la sopraffazione e lo sfruttamento, perché scorge un pezzetto di sé in ogni cosa che esiste. Gente che non riesce a sentirsi bene in mezzo alla sofferenza e incapace di costruire la propria fortuna sulla disgrazia di altri. Gente che nella nostra società non va di moda, disposta a rinunciare per condividere. Gente impopolare. Derisa dalla legge del più forte. Beffata dalla competizione. Portatori di un sapere che non piace, non perdono di vista l’importanza di ciò che non ha forma e non si può toccare. Sono queste le persone che possiedono una Personalità Creativa. Persone ingiustamente ridicolizzate e incomprese in un mondo malato di arroganza, e che, spesso, si rivolgono agli psicologi chiedendo aiuto. Ognuno di loro è orientato verso scelte diverse da quelle di sempre. E in genere hanno valori e priorità incomprensibili per la maggioranza. Non seguono una religione, ma ascoltano con religiosa attenzione i dettami del proprio mondo interiore. Sanno scherzare, senza prendere in giro. Pagano di persona il prezzo delle proprie scelte e preferiscono perdere, pur di non barattare la dignità. Sono fatti così. Poco ipnotizzabili. Poco omologabili. Poco assoggettabili. Persone che non fanno tendenza. Forse. Gente poco normale, di questi tempi. Gente con l’anima. Carla Sale Musio”
Come bene illustrato dalla collega, ho fatto anch’io l’esperienza, nelle mie professioni di pedagogista, psicologo, psicoterapeuta e sessuologo, che diverse persone si sono rivolte a me perché “non si sentono normali”, ma “pesci fuor d’acqua”, “aliene a questo mondo”, per usare parole da loro stesse espresse.
Io ho cercato di far capire loro che ognuno ha una propria meravigliosa interiorità ed un proprio ruolo in questo mondo così eterogeneo.
Ognuno è chiamato a far fiorire ciò che è innato dentro di sé, per la propria realizzazione, e per mettere i propri frutti al servizio degli altri, che certamente hanno caratteristiche diverse, punti di vista diversi, talenti e competenze differenti, tutti rispettabilissimi, degni di essere vissuti e… magicamente complementari!
ParliAMO spesso di questi argomenti con mio figlio Samuele, il quale mi ha portato a conoscenza che spiritualmente ci sono anime con frequenze chiamate indaco, cristallo, arcobaleno, stellari e diamante, che effettivamente sono un po’ la risposta a chi si sente anormale ed incapace di omologarsi, in quanto dotato di tutte queste caratteristiche:
grande sensibilità, creatività, intuizione, desiderio di pace globale, sostenibilità ambientale, economia etica, qualità della vita, crescita interiore personale, medicine e discipline olistiche, richiamo verso un’alimentazione più naturale, giustizia sociale, etc…
Chi conosce Samuele ritrova in lui, e nei suoi amici ed amiche più care, queste ed altre caratteristiche ancora, che certamente fanno loro sentire una minoranza, ma grazie a Dio, e forse alla nostra educazione verso la propria Libertà e grazie all’apertura offerta dalla nostra casa famiglia in cui lui è nato, Samuele ed i suoi amici comprendono bene il loro ruolo pionieristico e cercano di portarlo avanti, in un mondo giustamente orientato ad istruire, dare impiego e strutturato per altri, in quanto maggioranza.
Qualcuno chiama questi giovani e giovanissimi (raramente hanno più di 40 anni) “sani di mente in un mondo malato”,
altri li definiscono “creativi culturali”.
Queste caratteristiche, isolate, sono presenti anche in altri milioni di persone, ricorda Samuele, che invita chi le possiede ad unirsi, mantenendo ognuno la propria meravigliosa diversità, per procedere verso comuni intenti Evoluzionari a cui lui ha dedicato un apposito spazio, per condividere e coltivare ciò che sentiAMO Migliore, in ogni campo; puoi aggiungerti cliccando qui: Evoluzionari: Amore a prescindere
Invito anche i genitori, insegnanti ed educatori di figli e giovani con queste caratteristiche, a documentarsi per poter essere “ponti” più preparati, educativi e fertili.
Dott. Ido Canestri, pedagogista, psicologo, psicoterapeuta, sessuologo
P.S. non solo approvo, ma apprezzo e sollecito alla condivisione 🙂

Leave a Reply

 

Sfera invisibile di protezione da elettrosmog e 5G

5G protection,dispositivi anti-elettrosmog – protezione dai campi elettromagnetici sia di origine artificiale (5G/4G/3G/2G/1G e altre radiofrequenze, cellulari, GPS, WiFi, computer, elettrodomestici, apparecchi elettrici ed elettronici, ripetitori, elettrodotti, satelliti, etc…)
che naturale (reti magnetico-telluriche, irraggiamento cosmico e solare, fulmini, gas radon, etc…)
a beneficio delle persone, ma anche degli animali e vegetali, che crescono più sani e produttivi.
Raccomandiamo Combiplus che scioglie anche buona parte del calcare dell’acqua (quindi meno detersivi e temperatura di lavaggio in lavatrice più bassa), migliora il gusto di cibi e bevande, riduce il loro tempo di cottura e allunga il loro periodo di conservazione, riduce l’utilizzo di carburante per la caldaia e i mezzi a motore.
Questi dispositivi riducono sensibilmente le problematiche più frequenti causate dall’elettrosmog quali stress e ansia, emicranie e cefalee, disturbi del sonno, disturbi digestivi, intolleranze alimentari, affaticamento psico-fisico generalizzato e stress ossidativo.

 

 

Banca mondiale del Tempo

 

 


GUADAGNA COMPRANDO!!!
Registrati qui ed hai subito un bonus di € 10.
E’ un sito che ti restituisce parte dei soldi (cashback) ogni volta che fai un acquisto su 632 siti tra i più usati.
E’ GRATIS PER SEMPRE, E SENZA NESSUN OBBLIGO.